OGGI E DOMANI

Ultima chiamata.

Oggi mercoledi 27 e domani giovedi 28 le prime due proiezioni pubbliche di Bumba Atomika nelle Marche. 

Falconara, Cinema Excelsior, ore 21:30.

Scenografie pantagrueliche con oggetti di scena, festoni e materiale cartaceo sulla genesi del film, banchetto dei Kurnalcool con il loro primo libro, 3 video inediti di backstage, regista e attori in sala.

Non mancate perché non sappiamo quando e se ci sarà un'altra possibilità.

MAPPA

Annunci

Bumba Atomika a Falconara

27 e 28 APRILE

Bumba a Falconara

 

cinema Excelsior, ore 21:30

Il film, il cast, qualche bonus e una serata rock'n'roll con un fiulm girato nelle Marche, con attori e troupe marchigiana e colonna sonora dei Kurnalcool. Per la prima volta proiezione pubblica nelle Marche. Forse l'ultima +

 

NON MANCATE!

La prevendita è già iniziata alla cassa del cinema negli orari di apertura.

Per chi vuole, ci sono questi coupon sotto che potete prendere, stampare a colori o in bianco e nero, regalare, far girare, farci i filitrini e con i quali avete un grosso sconto all'ingresso.

 

Qui trovate il coupon anche più grande:

http://img222.imageshack.us/img222/504/bonusbumba300.jpg

palla a voi, ditelo a chiunque, e riempiamo sta sala!!!!!

Atterraggio marchigiano.

Non ci sembra vero nemmeno a noi ma dopo aver fatto il giro del mondo e d'Italia Bumba atterra finalmente nella sua terra natia, ovvero le Marche. Grazie all'angelo protettore del film Marco Petrelli che sempre l'ha supportato, ad aprile avremo una doppietta di proiezioni al Cinema Excelsior in quel di Falconara (AN).

Voglio dire, proiettano pure il film dei Vincisgrassi potevano lasciare fuori Bumba? Comunque, spargete la voce, è probabilmente la prima e l'ultima volta marchigiana che c'è la possibilità di vederlo su grande schermo, fuori provincia ma è ugualmente vittoria, alla faccia di tutti i marchigiani antipatici e paurosi. Poi non venitemi a dire "eh, ma come faccio a vederlo?".

"alza il culo e vieni a Falconara"

2 serate con regista, attori e rock'n'roll. 

Chi non viene sente la afro!

SPARGETE LA VOCE E INTERVENITE NUMEROSI, mi raccomando!!!!

Grazie anticipatamente.

Il tutto è all'interno di una serie di proiezioni belle intitolate Frammenti dalla Biennale 2011.

Ecco il video promozionale (trovate l'intruso):

Dopo Modena….

Un grazie a tutti i pervenuti (da Milano, da Bologna, da Terni…) alla proiezione Modenese, agli amici e ai ragazzi della Libera Officina, soffertissima proiezione per problemi tecnici ma alla fine molto carina, con una bella e abbondantissima cena a precedere, il videoclip dei Ca.Pe.Al come intro, il solito show del Senesi e poi il film.

Grazie a Michelangelo, Daniele, Camme e Paolone.

 

 

Presenti anche i Krakatoa, collettivo di filmaker indipendenti che hanno donato a Senesi copia del loro lussuosissimo e delirante fumetto Carogne, tutto a colori, presentato a Lucca Comics. Tira aria che quello nostro (per "nostro" intendo di alcuni gruppi) non sia più ormai il cinema indie italico ma il Cinema e basta. Non vediamo altro in giro.

GRAZIE A TUTTI!!!!!

 

PS: Domani sera concerto dei Kurnalcool (il gruppo che ha composta la colonna sonora di Bumba)  a Castelfidardo. Non perdetelo.

Dopo Roma

Passato il bellissimo week end romano.

Bumba Atomika proiettato al Fanfulla, non una sala ma un weirdissimo circolo ARCI centralissimo che a fatica ha contenuto la inaspettata marea di persone giunte. Avevano montato 20 sedie ma ad un certo punto è giunto un fiume di persone tant'è che molte sono rimaste in piedi.

 

Presenti in sala il regista Senesi Michele e l'attore (interpreta un ruolo e mezzo) Rodolfo Borsella, presentati da miss Poverania, tra vino e pane col sugo specialità del luogo. Vecchi e nuovi amici, cazzate, registi indie, giornalisti, pubblico attento a caldo, risate, complimenti piacevoli.

Tanti supporter tra cui Caina Webzine QUI.

Questa una rece successiva alla proiezione QUI!

 

Qui un fan che si ruba il poster del film.

  

  

 

Un grazie immenso a tutti i pervenuti, ai Poverani, specie nella figura di Alessandra Sciamanna, al gran DJ della serata e a tutti gli amici pervenuti. Speriamo in un futuro bis romano.

Bumba marcia su roma!!!!

Come da poster, Bumba apre la nuova stagione del cinematografo Poverania che ormai da anni, tutto l'anno, presenta film indie italici. Il tutto al Circolo Fanfulla di roma; si entra gratis, è di sera, è domenica, cazzo volete di più?

LINK UTILE!

Venite, portate amici, amichette minorenni brave che vogliono fare i carabinieri, parenti, e scorta. Le scorte di alcool invece le trovate là. Let's Bumba, romani, riprendetevi dal Festivalaccio romanico.

Presenti in "sala" il regista e due attori del film, Rodolfo Borsella e Chiara Pavoni.

Bumba a Terry Gilliam

Siamo sul set di un nuovo film in cui recita anche Terry Gilliam che per chi non lo sapesse è il genio ex Monty Python e regista di opere del calibro di Paura e Delirio a Las Vegas, L'Esercito delle 12 Scimmie e Brazil.
Bene, Senesi, il regista di Bumba, recita in una scena con lo stesso Gilliam, inoltre abbiamo operato nel campo dell'effettistica massiccia e nella produzione/asistenza. Di sto film parleremo meglio più avanti visto che si tratta di una cosa importante.

Intanto una foto in cui il regista di Bumba consegna il nostro film al maestro e amico.

 


(foto di Irina Mattioli)

…in ritorno dalla 67esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia

Siamo tornati dalla Mostra del Cinema di Venezia con un carico di emozioni, visioni, interviste, materiali.
Il momento più commovente è stato quello in cui Senesi, il regista del nostro film, ha consegnato in mano al maestro Tsui Hark una copia di Bumba Atomika. Tsui è uno dei più importanti registi viventi, rivoluzionario dell'immagine, tutto quello che vediamo oggi al cinema, anche i blockbuster di Hollywood, passano per il suo metodo. Senesi è uno studioso radicale e fan del regista tant'è che il suo nome ricorre nei titoli e nei menù del DVD oltre a diverse citazioni che di tanto in tanto emergono nel corso della storia. Senesi ha anche dedicato la sua lunga tesi di Laurea al regista in questione. Insomma IL maestro assoluto.

Nella foto sotto vedete Tsui chiamato sul palco per consegnare, assieme a Quentin Tarantino e al direttore della mostra, il Leone alla Carriera a John Woo:

 

Nella foto sotto, invece, la consegna del DVD del film:


 

Un cerchio si chiude così come la fase probabilmente finale di Bumba Atomika.  Dall'insegnamento del maestro si giunge alla consegna della "spada" allo stesso. Siamo felici ogni oltre possibilità, se anche Bumba non ha distribuzione e fa cacare sangue a tanti bigotti, noi siamo carichi e pieni di forza e entusiasmo. Alla prossima!
E lunga vita al sifu Tsui Hark!